Ricordi di Giuseppina dell’Oro

Ogni parola, ogni gesto di don Luigi è stata una perla; una piccola perla quasi nascosta ma per questo più preziosa. Ogni sua espressione andava al cuore e vi lasciava un segno indelebile. Avvicinai don Luigi alcuni anni prima di entrare in Comunità, quando la vocazione non era ancora manifesta. Richiedevo la direzione spirituale e solo un impulso, una ispirazione mi indirizzò a lui. Il primo incontro ebbe un carattere di risolutezza, apparentemente non molto invitante. Ottenne invece il mio ritorno…

Download (PDF, 91KB)