I documenti della Chiesa

 

Papa Francesco ha voluto scrivere personalmente ai giovani per invitarli a partecipare al prossimo Sinodo dei Vescovi nel quale si parlerà di loro, della loro vocazione. Scrive così nella Lettera a loro indirizzata

Carissimi giovani, sono lieto di annunciarvi che nell’ottobre 2018 si celebrerà il Sinodo dei Vescovi sul tema «I giovani, la fede e il discernimento vocazionale». Ho voluto che foste voi al centro dell’attenzione perché vi porto nel cuore. Proprio oggi viene presentato il Documento Preparatorio, che affido anche a voi come “bussola” lungo questo cammino. Leggi tutto…

Il Papa invita inoltre tutta la Chiesa, ed in particolare i Vescovi, a prepare il prossimo Sinodo, ricordando fin dalle pruime righe del documento preparatorio, quale è il desiderio di Dio per ogni uomo, attraverso le Parole di Gesù: «Questo vi ho detto perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena» (Gv 15,11): ecco il progetto di Dio per gli uomini e le donne di ogni tempo e dunque anche per tutti i giovani e le giovani del III millennio, nessuno escluso. Continua poi spiegando che  la Chiesa ha deciso di interrogarsi su come accompagnare i giovani a riconoscere e accogliere la chiamata all’amore e alla vita in pienezza, e anche di chiedere ai giovani stessi di aiutarla a identificare le modalità oggi più efficaci per annunciare la Buona Notizia.
Ancora, il Papa ci tiene a sottolineare che ognuno ha la sua vocazione alla vita e nella vita: La vocazione all’amore assume per ciascuno una forma concreta nella vita quotidiana attraverso una serie di scelte, che articolano stato di vita (matrimonio, ministero ordinato, vita consacrata, ecc.), professione, modalità di impegno sociale e politico, stile di vita, gestione del tempo e dei soldi, ecc. Assunte o subite, consapevoli o inconsapevoli, si tratta di scelte da cui nessuno può esimersi. Lo scopo del discernimento vocazionale è scoprire come trasformarle, alla luce della fede, in passi verso la pienezza della gioia a cui tutti siamo chiamati. Leggi tutto..