Il cristiano di ieri, il cristiano di oggi, il Cristo di sempre

il_cristiano_di_ieriAtti del convegno in occasione del 25° anniversario della morte – 1980

Bruno Maggioni – Luigi Mezzadri – Giovanni Moioli – Luigi Serenthà – Enrico Manfredini – Zaira Spreafico – Valentino Macca

Questo volume raccoglie alcuni studi sull’identità del cristiano nella storia.
Si tratta di un tema imprescindibile, ma inafferrabile, che richiama i punti più nitidi, elementari, consolanti della vita cristiana, ma insieme evoca problemi scottanti, domande trepide, compiti difficili; non si limita a porre il problema teorico dell’identità del cristiano o ad abbozzare il ritratto spirituale di un cristiano concreto, ma fonde l’intento di ricostruire il carisma di un cristiano, vissuto nel nostro tempo, con la preoccupazione di capire le leggi secondo le quali si costituisce la figura del cristiano in ogni tempo.

Gli studi qui raccolti, hanno inteso ricostruire i valori perenni e i temi tradizionali che fanno da sfondo al carisma di don Luigi, soprattutto alla sua intuizione di «ritornare alla carità dei primi cristiani». La vita cristiana si presenta come uno strano ritorno in avanti o una spericolata avventura all’indietro, una speranza che si nutre di memoria, un «oggi» che trova nello «ieri» dei primi cristiani il Cristo di «sempre».

Download (PDF, 542KB)