30 aprile 2006 – 30 aprile 2018

Il 30 aprile 2018 ricorre il XII anniversario della solenne Beatificazione di Don Luigi Monza, sacerdote della Chiesta Ambrosiana.

Ogni anno si rinnova nel cuore la gioia di questo giorno di festa, giorno di celebrazione della “vita Beata” di un uomo semplice, qualunque, sacerdote provato dalla vita ma mai sottomesso alle tristi vicende.

Ricordare questo anniversario, è riprendere fra le mani i frammenti di una vita che nel trascorrere degli anni, solo 56, hanno portato don Luigi alla statura alta dei Beati della Chiesa.

“Il Signore ci vuole santi e non si aspetta che ci accontentiamo di un’esistenza mediocre, annacquata, inconsistente. […] Tutti siamo chiamati ad essere santi vivendo con amore e offrendo ciascuno la propria testimonianza nelle occupazioni di ogni giorno, lì dove si trova. […] Questa santità a cui il Signore ti chiama andrà crescendo nei piccoli gesti.  […] La santità è fatta di apertura abituale alla trascendenza, che si esprime nella preghiera e nell’adorazione. Il santo è una persona che ha bisogno di comunicare con Dio”.(Gaudete ed Exsultate, Papa Franceso, Roma 2018)

Queste recenti parole espresse da Papa Francesco nell’esortazione apostolica, sembrano trattegiare l’habitus di don Luigi: uomo di “piccola statura”, orientato dallo zelo per le cose del Signore e determinato nel suo agire, con lo sguardo rivolto all’Eucaristia e al Mistero che La abita, e il cuore colmo di amore per il mondo e le sue povertà.

Preghiamo don Luigi perchè possa intercedere per noi le grazie di cui abbiamo bisogno, affinchè ogni giorno della nostra vita possiamo vivere sulla strada buona che conduce alla Santità, che conduce a Dio.

Clicca qui per recitare la preghiera al Beato Luigi Monza